rotate-mobile
Sport

Vicenza, asta deserta: incognita Santarcangelo per i play out

Sul cambio di allenatore è attesa la decisione del tribunale entro questa sera

Come previsto, è finita con un nulla di fatto anche la seconda convocazione per la consegna delle offerte di acquisto del Vicenza Calcio. In tribunale si è visto solo Brice Desjardins, della Football ItalFrance Global Investments, ma si è limitato a rilasciare alcune dichiarazioni vaghe, così come, telefonicamente, Gerardo Meridio, che sta coordinando una cordata veneta. 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DAL TRIBUNALE

Asta e play out

Poco dopo le 12, limite massimo per le buste, il giudice Limitone ha ricevuto il curatore Nerio De Bortoli ed il comitato dei creditori. La riunione è durata circa un'ora e si è conclusa con la decisione di convocare una nuova asta dopo i play out: il 29 nel caso si giocasse, come da calendario, contro il Teramo, il 19 e il 26, il 5 giugno se invece il Tribunale federale accogliesse il ricorso contro il proscioglimento del Santarcangelo, decisione attesa per venerdì. In tal caso, i play out verrebbero posticipati.

Mister

L'ufficialità della nomina di Nicola Zanini, mentre mister Lerda se ne è già andato -  tra l'altro in modo molto burrascoso - è arrivata in serata. 

NICOLA ZANINI TORNA IN PANCHINA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, asta deserta: incognita Santarcangelo per i play out

VicenzaToday è in caricamento