Venerdì, 12 Luglio 2024
Sport

Giro del Veneto: mercoledì 11 ottobre il grande arrivo a Monte Berico; tutte le modifiche alla viabilità

Torna la classica di ciclismo per professionisti

E' tutto pronto per il ritorno del Giro del Veneto, giunto alla sua 86ª edizione, che nella giornata di mercoledì 11 ottobre, avrà il suo finale a Monte Berico. La classica di ciclismo per professionisti partirà da Tombolo, in provincia di Padova, e arriverà a Vicenza per 170 km totali e un circuito finale da ripetere cinque volte.

I ciclisti percorreranno viale Sant’Agostino, proseguendo su via Giuseppe Vaccari, via Giambattista Maganza, viale Fusinato, viale Dante Alighieri e viale X Giugno tra le 15.10 e le 15.20 per il primo giro. Seguiranno poi altri quattro giri fino all’arrivo finale a Monte Berico, tra le 16.30 e le 16.45 circa.

La gara come detto partirà da Tombolo, poi andrà verso Cittadella e Fontaniva, Camisano Vicentino e Grisignano di Zocco, per poi attraversare il Parco Regionale dei Colli Euganei con la salita verso Teolo. Poi si farà rotta sui Colli Berici, con le brevi salite di Villaga, Grancona e Brendola, fino al circuito del Monte Berico di 15 km da ripetere quattro volte e la salita cinque, che concluderà la gara.

Molti i vincitori illustri che hanno conquistato il Giro del Veneto: Costante Girardengo, Alfredo Binda, Fausto Coppi, Fiorenzo Magni, Roger De Vlaeminck, Giuseppe Saronni, Francesco Moser, Moreno Argentin, Davide Rebellin e lo stesso Filippo Pozzato.

Modifiche alla viabilità

Sarà progressivamente istituito il divieto di transito ai veicoli nelle strade interessate dal percorso, con divieto di sosta su tutti gli stalli presenti lungo il tragitto fin dal mattino.Tutte le laterali che afferiscono al percorso di gara saranno intercluse al transito o subiranno diversa disciplina. Dalle 10 alle 17 di mercoledì 11 ottobre non si potrà transitare in viale Dieci Giugno, tra viale Dante e piazzale della Vittoria. Le deviazioni previste sono in strada della Commenda e in viale Risorgimento Nazionale o viale Fusinato. Dalle 8 alle 21 sarà chiuso piazzale della Vittoria, garantendo però l’accesso al ristorante.

Dalle 13.30 e fino alla fine della gara saranno chiuse progressivamente viale del Lavoro e viale dell’Industria all’incrocio con viale Sant’Agostino, via Ferretto de Ferreti all’incrocio con via Vaccari, viale Fusinato all’incrocio con viale Dieci Giugno e strada della Commenda, all’incrocio con viale Riviera Berica e con via Sicilia.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico locale, a causa della chiusura delle vie Sant’Agostino, Maganza, Fusinato verrà sospesa la linea 4 da e per Valmarana /Nogarazza / Sant’agostino dalle 13.30 circa alle 17 circa. Per quanto riguarda la tratta urbana della linea 4 verrà effettuato un servizio limitato da viale Ferrarin alla zona industriale (viale della Scienza) transitando per viale Verona e via Scaligeri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro del Veneto: mercoledì 11 ottobre il grande arrivo a Monte Berico; tutte le modifiche alla viabilità
VicenzaToday è in caricamento