menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dipendenti in ferie forzate ed interinali al lavoro: operai si mobilitano

Al fianco dei lavoratori anche il segretario generale della Filt Cgil di Vicenza

Sciopero spontaneo nella giornata di lunedì al reparto logistica dell’impianto produttivo della Xylem (ex Lowara) di Montecchio Maggiore. Il “cantiere” è dato in appalto a Arcese e TimeLog Srl e vi lavorano in tutto 40 dipendenti.

Come rende noto la Filt Cigl di Vicenza: "Sono i 12 dipendenti della TimeLog Srl ad essere scesi in sciopero dopo essere stati messi in ferie forzate da oggi e aver visto al lavoro (al loro posto) 14 lavoratori interinali. Da sottolineare che TimeLog Srl è subentrata rispetto all’azienda appaltatrice precedente da marzo 2020. Pertanto i lavoratori non hanno ancora maturato le ferie".

Sul posto da lunedì mattina è presente anche il segretario generale della Filt Cgil di Vicenza Filippo Rossi. I lavoratori dalle 10.30 hanno deciso di inscenare un sit-in e indire uno sciopero spontaneo.

"Venerdì scorso, 14 agosto - rende noto la Filt Cigl di Vicenza - il responsabile di reparto ha comunicato ai 12 dipendenti che essendoci un calo di lavoro da lunedì, ovvero oggi, sarebbero dovuti stare a casa in ferie forzate. I dipendenti hanno scoperto che da lunedì sulla tabella dei turni di lavoro è prevista la presenza di 14 nominativi di lavoratori interinali che vengono chiamati solo quando il carico di lavoro viene incrementato."

“In questo momento all’interno del reparto logistica della Xylem, appaltato a TimeLog di Milano - spiega Filippo Rossi - stanno lavorando gli interinali. Ci domandiamo per quale motivo siano stati lasciati a casa i lavoratori dipendenti? E siano stati sostituiti con gli interinali? Quindi significa che non c’è un calo di lavoro come annunciato?”

“Siamo qui fino alle 17 (tempo atmosferico permettendo) - prosegue il segretario generale della Filt Cgil di Vicenza - E se la situazione non si sblocca saremo qui anche domani! Il sindacato vuole vederci chiaro: dobbiamo trovare una soluzione per far rientrare in produzione i lavoratori ora in ferie forzate!”.

La Xylem, tramite il suo ufficio stampa, ci tiene a precisare che il servizio di distribuzione dello stabilimento Xylem Service Italia sito a Montecchio è dato in outsourcing ad una società (Arcese), pertanto le agitazioni sindacali non riguardano Xylem e/o i dipendenti della stessa, ma bensì questa società e la società a cui affida l’appalto, Timelog. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Attualità

Italia verso il lockdown e la zona rossa in tutte le regioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ruba l'incasso a un commerciante: foglio di via e denuncia

  • Attualità

    Coronavirus, superati i 10mila morti in Veneto

  • Cronaca

    Cronista di Vicenzatoday aggredito durante un reportage

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento