rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Economia

Banca Popolare, ceduto il 6,02% del capitale sociale di Cattolica Assicurazioni

Tramite una procedura di accelerated book building riservata ad investiori istituzionali

Banca Popolare di Vicenza S.p.A.  comunica l’avvenuta cessione di 10.500.000 azioni ordinarie di Società Cattolica Assicurazioni - Società Cooperativa, pari al 6,02% circa del capitale sociale di Cattolica.

L’operazione, che ha riscosso un notevole interesse dal mercato, è stata realizzata attraverso una procedura di Accelerated Book Building rivolta esclusivamente ad investitori qualificati in Italia, come definiti all’art. 34-ter, comma 1, lett. b, del regolamento Consob n. 11971/1999 e ad investitori istituzionali esteri.

Ad esito dell’operazione BPVI è venuta a detenere 15.767.793 azioni, pari al 9,05% circa del capitale sociale di Cattolica, partecipazione sulla quale BPVI ha assunto un impegno di lock-up di 90 giorni.

Il corrispettivo per la vendita delle Azioni è stato pari ad Euro 7,25 per ciascuna Azione, per un controvalore complessivo di euro 76.125.000. Il regolamento dell’operazione avverrà in data 7 aprile 2017. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Popolare, ceduto il 6,02% del capitale sociale di Cattolica Assicurazioni

VicenzaToday è in caricamento