rotate-mobile
Sport

Vicenza-Virtus Entella, Aglietti e il suo calcio offensivo

I sistemi di gioco utilizzati in questa stagione da mister Aglietti sono due: 4-3-3 e 4-3-1-2. I giocatori chiave della squadra ligure sono tre: Ceccarelli in difesa, Costa Ferreira a centrocampo e Caputo in attacco

Vicenza-Virtus Entella, non è soltanto una delle partite della quarantesima giornata di Serie B, ma anche un’occasione per il Lane di prendersi una rivincita dopo il 4 a 1 subito a Chiavari il 19 dicembre scorso (Virtus Entella-Vicenza 4-1). Da quella sconfitta ad oggi, i biancorossi hanno cambiato pelle e trend, grazie all’arrivo di Franco Lerda come allenatore.

LE STATISTICHE Dopo trentanove giornate di campionato, la Virtus Entella si ritrova al settimo posto, in tandem con il Cesena, con 61 punti, grazie a 16 vittorie, 13 pareggi e 10 sconfitte, segnando 46 reti e subendone 37. Delle sedici vittorie conquistate finora, 11 sono state ottenute in casa e 5 in trasferta. La miglior vittoria casalinga, risale alla ventiseiesima giornata contro il Trapani Caputo-4(4-0). La miglior vittoria esterna, è invece arrivata alla ventisettesima giornata contro la Pro Vercelli  (2-3). La peggior sconfitta interna è giunta alla quarta giornata contro il Cagliari (1-3) mentre, la peggior sconfitta lontano dalle mura amiche si è registrata alla diciottesima giornata contro il Pescara (2-0). Da quando è incominciato il girone di ritorno, la squadra di Aglietti ha ottenuto 9 vittorie, 6  pareggi e 3 sconfitte, segnando 27 gol e subendone 16.

LA TATTICA  I sistemi di gioco più utilizzati in questa stagione dall’allenatore della Virtus Entella sono due:  4-3-3 e 4-3-1-2. I giocatori chiave di Aglietti sono: Ceccarelli in difesa, Costa Ferreira a centrocampo e Caputo in attacco. Sia nel primo sistema di gioco che nel secondo, l’ex allenatore di Novara ed Empoli fa molto affidamento su Costa Ferreira che, nel 4-3-3 gioca da interno di centrocampo mentre, nel 4-3-1-2, ricopre il ruolo di trequartista. Con quest’ultimo sistema di gioco, la Virtus Entella ha avuto modo di sfruttare al meglio le qualità tecniche e fisiche di Francesco Caputo. Infatti, in trentanove partite di campionato, l’ex attaccante del Bari ha segnato ben 17 reti. Il tecnico toscano predilige un approccio offensivo alla gara puntando molto sulla spinta delle ali offensive. Tale idea di gioco, è stato adottato anche al 4-3-1-2, puntando maggiormente sulle discese degli esterni bassi per crossano per punte come Caputo e Masucci, e sugli inserimenti degli interni di centrocampo in area di rigore.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza-Virtus Entella, Aglietti e il suo calcio offensivo

VicenzaToday è in caricamento