rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Sport

Guidolin per la vetta contro il suo passato biancorosso

Oggi al Friuli vanno in campo Udinese e Chievo per una sfida in panchina che vedrà di fronte il maestro, Francesco Guidolin, e l'allievo Mimmo Di Carlo. Insieme regalarono la Coppa Italia al Vicenza nel 1997

Mimmo Di Carlo, fu capitano del Vicenza dei miracoli per quattro anni. Alla guida di quella squadra che fece la storia, vincendo la Coppa Italia nel 1997, c'era Francesco Guidolin. Oggi le loro strade si incrociano di nuovo, ma questa volta saranno avversari e l'ex capitano biancorosso avrà l'ingrato compito di fermare la corsa verso la vetta dell'Udinese del suo ex allenatore.

"Oggi dovremo dare il 110%" sono le parole del tecnico dei friulani. "Da giocatore Mimmo Di Carlo aveva cuore e temperamento, cose che lui sa trasmettere ai suoi ragazzi. Il Chievo è squadra forte e organizzata e sono sicuro che non verrà a Udine solo per difendersi".

Dall'altra parte Di Carlo parla del suo ex allenatore con parole ovviamente lusinghiere: "E' sempre stato bravo ed ha fatto bene ovunque è andato. Meriterebbe di vincere lo scudetto, per il gioco convincente che ha dato a questa Udinese, il che rende evidente che oggi sarà durissima per noi":

La sfida si annuncia avvincente e sicuramente il popolo biancorosso la seguirà con interesse e con la nostalgia di chi sa che certi momenti indimenticabili forse non torneranno più

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidolin per la vetta contro il suo passato biancorosso

VicenzaToday è in caricamento