"Pinocchio" a Marostica

Vignetta di "Pinocchio" (immagini di archivio)

TUTTO IL PROGRAMMA DI MAROSTICA DI FIABA IN FIABA

Giovedì 28 luglio alle 21.15 si volgerà lo spettacolo "Pinocchio", dedicato ai bambini dai 3 anni in su, a cura di Alberto De Bastiani presso Vallonara di Marostica al campo sportivo. La celebre storia di Pinocchio, scritta da Carlo Collodi, racconta di un burattino di legno, costruito dal padre Mastro Geppetto, che si trasforma in un bambino molto vivace, che incontrerà tanti personaggi bizzarri nel suo cammino, come il Gatto e la Volpe. Importante la figura fantastica della Fata Turchina, che cercherà di educare e correggere gli errori di Pinocchio senza riuscirci. Il protagonista frequenta la brutta compagnia del fannullone Lucignolo, che lo porta nel paese dei baloccchi, dove i ragazzi diventano degli asini, quando si risvegliano al mattino dopo la nottata di divertimenti. Quando Pinocchio scappa di casa, Mastro Geppetto lo cerca dappertutto fino a cercarlo in mare dopo esserci costruito una barchetta di fortuna, ma finisce nelle fauci di una balena. Lo stesso destino capiterà al protagonista, che ritroverà il padre per poi uscire insieme dalla bocca del cetaceo fino ad arrivare a riva sul dorso di un salmone parlante.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Visita guidata: Vicenza e le sue donne

    • 7 marzo 2021
    • Vicenza
  • Chi Cerca Trova: mercatino delle curiosità in Corso Fogazzaro

    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • Corso Fogazzaro, Piazza San Lorenzo
  • Visita guidata a Bassano: passeggiata nel centro storico

    • 6 marzo 2021
    • RITROVO: davanti a Porta delle Grazie, in viale delle Fosse 1, di fronte alla statua del generale Giardina
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento