rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Economia

Solai e controsoffitti, al via le indagini in sette scuole comunali

Intervento già realizzato in altri cinque edifici, assessori Tolio e Celebron: “Controlli mirati per monitorare la sicurezza delle strutture”

Prenderanno il via mercoledì le verifiche sui solai e sui controsoffitti nelle scuole secondarie di primo grado A. Barolini, F. Muttoni, G.G. Trissino, nelle scuole primarie Riello, Don A. Magrini e nelle scuole dell'infanzia San Lazzaro e Rossini. Il monitoraggio riguarda gli elementi strutturali e i controsoffitti degli edifici scolastici e punta alla verifica della stabilità delle strutture e della sicurezza dei luoghi di apprendimento.

“La nostra attenzione verso la sicurezza - afferma l’assessore all’istruzione e all’edilizia scolastica Cristina Tolio - rimette ancora una volta le scuole sotto la lente di ingrandimento. Continuiamo con la pianificazione di interventi fondamentali, partendo da controlli mirati a verificare lo stato dei solai e controsoffitti degli edifici scolastici. Ho fiducia che continueremo, insieme al servizio lavori pubblici, questa politica di prevenzione volta a rendere sempre più sicure le nostre scuole”.

“Constanti verifiche sui solai e sui controsoffitti - conclude l’assessore ai lavori pubblici Matteo Celebron – sono fondamentali per prevenire eventuali criticità. Il monitoraggio delle strutture ci permette inoltre di avere un quadro completo dello stato di salute degli edifici scolastici e di programmare eventuali interventi di messa in sicurezza”.

Il piano di indagini ha già interessato nel corso dell’estate cinque scuole comunali: le primarie Da Feltre, C. Colombo e quelle dell’infanzia Bepi Malfermoni, Stalli e Agazzi.

Tutti gli interventi sono cofinanziati dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca. Rispetto quindi alla spesa complessiva di circa 55 mila euro, circa 14 mila euro sono stati stanziati dal Comune mentre i restanti 41 mila sono erogati dal contributo statale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solai e controsoffitti, al via le indagini in sette scuole comunali

VicenzaToday è in caricamento