Antennatre Nordest in sciopero: "Senza stipendio da tre mesi"

Il comitato di redazione dell’emittente televisiva veneta con sede a San Biagio di Callalta, nel Trevigiano, ha indetto uno sciopero che comincerà martedì dopo una settimana, sancendo lo stop all’informazione di una rete locale molto seguita nel Vicentino

Stop all'informazione ad Antennatre Nordest, emittente molto seguita in tutto il Veneto. I dipendenti protestano contro il mancato pagamento degli stipendi dei giornalisti e il comitato di redazione ha indetto uno sciopero di una settimana a partire da martedì.

«L’astensione dal lavoro è stata decisa per chiedere il saldo di tutte le mensilità arretrate dell’anno 2015 - riferisce il comunicato del cdr - I lavoratori di AntennaTre giudicano insostenibile continuare a lavorare da mesi senza stipendio». Una crisi che viene da lontano La crisi di Antennatre dura da diversi mesi: nel maggio 2015 erano stati decisi due giorni di sciopero contro la decisione dell’editore di chiudere le redazioni di Padova, Udine, Trieste e Belluno. È solo una delle crisi che investono il mondo delle televisioni private in Veneto, che avevamo raccontato in questa inchiesta del 28 maggio 2015".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento