Giocano a pallone in strada: denunciati i genitori di 10 ragazzini per violazione al Dpcm

E' successo a Camisano Vicentino, durante un controllo dei carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Vicenza nella giornata e nottata di sabato hanno denunciato in stato per inosservanza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri introdotto a seguito dell’emergenza Covid-19, quindici persone.

Si tratta di persone sorprese all’esterno delle loro abitazioni che, all'arrivo dei carabinieri, hanno dato giustificazioni in contrasto alle prescrizioni imposte, in particolare in Camisano Vicentino dove circa 10 ragazzini (minori anni 14) giocavano tra di loro in mezzo alla strada in via Degli artiglieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’arrivo dei carabinieri alcuni bambini si davano alla fuga mentre altri venivano bloccati e ricondotti a casa. I genitori dei bambini verranno denunciati ai sensi dell’art 650.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Aperti a Ferragosto: la mappa degli ipermercati e centri commerciali

  • Scopri i top 4 agriturismo estivi: freschi, economici e con buona cucina

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

  • "È normale essere preso per il collo da un agente?", Bocciodromo in tribunale per Denis

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento