rotate-mobile
Cronaca Santorso

Santorso, blitz degi animalisti a "casa" di Berlato con Briatore protagonista

I militanti hanno tappezzato il comune in provincia di Vicenza dove risiede il politico, ora con Fratelli d'Italia, con manifesti che irridono alla sua esclusione dalle liste di Forza Italia

“Regola numero uno: mai metterti contro Centopercentoanimalisti, Sergio Berlato SEI FUORI!”. E' la frase che Flavio Briatore, nelle vesti di conduttore di The apprentice, rivolge a Sergio Berlato nell'ultimo volantino di 100% animalisti, con il quale è stata tappezzata Santorso, comune di residenza dell'onorevole ex Forza Italia e ora candidato alle europee con Fratelli d'Italia. 


I militanti, che da anni attaccano il politico, perchè particolarmente legato al mondo della caccia, "festeggiano" così la sua esclusione dalla lista del partito di Berlusconi. Nella rivendicazione, attacchi anche ad altri candidati: "Sappiamo tutti che in Italia è diffusa la tendenza a saltare sul carro del vincitore. Come avevamo previsto, adesso molti si arrogano il merito della cacciata di Berlato - scrivono - Prima fra tutti Michela Vittoria Brambilla, che non aveva speso una parola (perlomeno pubblicamente, nonostante le nostre numerose sollecitazioni) contro la candidatura del patrono/padrino dei cacciatori nella sua stessa lista. Ma c’è di più, nel partito della Brambilla è candidato alle Europee anche Alessandro Cecchi Paone (favorevole alla vivisezione), come mai la Brambilla non si è “opposta” come ha fatto (solo con la tastiera del computer e solo da ieri) con Berlato?"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santorso, blitz degi animalisti a "casa" di Berlato con Briatore protagonista

VicenzaToday è in caricamento