rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Nove

Nove, ordinanza anti-bocconi killer: plauso della LAV

Dopo l'ordinanza emanata dal sindaco di Nove, Chiara Luisetto, sul divieto di utilizzo e possesso dei bocconi avvelenati per animali, la LAV di Bassano del Grappa plaude l'intervento comunale nella speranza di porre fine a questa attività crudele

Il sindaco di Nove, Chiara Luisetto, ha emanato un'ordinanza di divieto sull'utilizzo e la detenzione di bocconi avvelenati con la diffusione del documento nelle vie interessate contro gli episodi di avvelenamento degli animali.

La responsabile della LAV di Bassano del Grappa, Silvia Lovat, esprime così la sua soddisfazione: "Si tratta di un atto indispensabile per la tutela degli animali domestici e selvatici e per la salute pubblica. Le esche killer rappresentano un serio pericolo anche per la popolazione umana con gravi danni al patrimonio faunistico, comprese le specie in via d'estinzione."

Il fenomeno è molto diffuso in zona con le sostanze velenose confezionate con l'intento di uccidere o causare lesioni ad un animale. Per segnalare questi reati si consiglia ai cittadini di raccogliere i bocconi sospetti (con le debite precauzioni) e consegnarli al settore veterinario Asl per i controlli necessari al fine di debellare la crudele attività dell'avvelenamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove, ordinanza anti-bocconi killer: plauso della LAV

VicenzaToday è in caricamento