menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria

La cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria

Emergenza maltempo, la città del Grifo premia l'impegno del comandante Costa: cittadino onorario

La consegna è avvenuta per mano del sindaco Alessia Bevilacqua. Medesimo conferimento anche alla Protezione civile Sezione di Vicenza

"Per il prezioso aiuto sempre reso alla città di Arzignano e per l'elevata professionalità e disponibilità dimostrate a seguito dell'evento atmosferico avverso del 29 e 30 agosto 2020". Questa la motivazione del conferimento della cittadinanza onoraria di Arzignano al comando provinciale dei Vigili del fuoco di Vicenza a seguito delle operazioni di soccorso per la tromba d’aria del 29 agosto che ha interessato la città del Grifo.

La cittadinanza onoraria è stata consegnata al comandante dei Vigili del fuoco Giuseppe Costa dal sindaco Alessia Bevilacqua durante la seduta del consiglio comunale di martedì 29 dicembre. 

Lo scorso 29 agosto una tromba d’aria ha colpito ha colpito Arzignano, Trissino e altri comuni del vicentino, i quali hanno subito ingenti danni per il vento e la pioggia. Interessate centinaia di abitazioni e decine di aziende e impianti sportivi. Le operazioni di soccorso hanno visto impegnati per circa una settimana fino al 15 squadre al giorno provenienti dai comandi dei Vigili del fuoco  di tutta la regione, nelle operazioni soccorso per la messa in sicurezza delle coperture e rimozione degli elementi pericolanti. Oltre 400 gli interventi portati al termine dai vigili durante l’emergenza maltempo.

L'Amministrazione comunale di Arzignano ha dato il medesimo conferimento alla Protezione civile Sezione di Vicenza.
Il sindaco Alessia Bevilacqua ha infatti consegnato, a nome della città, assieme all'assessore alla Protezione civile Giovanni Lovato, due pergamene al comandante provinciale dei vigili del fuoco Giuseppe Costa e a Francesco Antoniazzi coordinatore della Protezione Civile di Vicenza Ana nonché presidente della sezione Valchiampo assieme a Luciano Cherubin presidente dellaSezione Ana di Vicenza.

"Sono stati fondamentali non solo quando la nostra città è stata colpita dalla tempesta - ha dichiarato il sindaco Bevilacqua - ma anche nella difficile gestione della pandemia Covid e durante le abbondanti nevicate. Vigili del fuoco e Protezione civile sono sempre pronti ad aiutare e ad intervenire con l'unico obiettivo della sicurezza, il benessere e la salute dei cittadini. Posso solo aggiungere: grazie per esserci".

Schermata 2020-12-30 alle 17.02.15-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento