rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Basket

Serie A1 femminile, trionfo del Famila Schio all’Opening Day

Splendida vittoria delle orange che si impongono nettamente sull’Allianz Geas Sesto San Giovanni: cronaca e tabellino

Splendida vittoria del Famila Wuber che nell’ultima partita dell’Opening Day si impone nettamente sull’Allianz Geas per 81-43. Un successo convincente per le orange che suonano un colpo importante dopo la sconfitta in Supercoppa con Bologna. Debutto assoluto per Parks in maglia scledense con anche Juhàsz presente in tribuna, pronta ad unirsi da domani alla squadra. Nel frattempo la voce grossa la fanno Guirantes con 18 punti, e Reisingerova e Penna con 13 punti a testa.

Dominio orange

La lunga numero 44 domina letteralmente i primi minuti di gara con 9 punti in 3 minuti, salvo però commettere presto 2 falli personali. Con l’uscita della ceca è Guirantes a prendersi responsabilità in attacco: 9 punti anche per lei e Schio vola già sul 20-6 che, con la tripla di Crippa ed il canestro di Moore si consolida sul 25-10 della prima sirena.

Mortifera Crippa dall’arco, che con altre due conclusioni pesanti fa volare le orange quasi sul +20, con Geas ancora molto impallato e che spreca tante conclusioni semplici. Bestagno e Sivka portano altri punti in cascina scledense ma è ancora la portoricana a suonare la carica e a raggiungere già i 14 punti personali. In casa rossonera, solo Moore riesce a trovare canestri con continuità: 46-21 a metà gara.

Copione immutato

Si segna pochissimo nei primi 5 minuti della ripresa con coach Dikaioulakos che chiama timeout sul parziale di 4-3 Geas. È ancora Guirantes a sparigliare le carte con due circus shot strappa applausi, mentre coach Zanotti perde Moore per il 4° fallo personale. Torna a segnare anche Reisingerova mentre due acuti finali di Penna valgono il 64-29 della terza sirena.

Un po’ più combattuto l’ultimo parziale con le squadre che si rispondono colpo su colpo: da una parte Penna, Chagas e Reisingerova, dall’altra Gwathmey, Moore e Trucco. Il Famila Wuber alza leggermente il piede dall’acceleratore, mentre Dotto abbandona anzitempo la contesa per un infortunio, che si spera non sia grave. Nell’ultimo minuto anche Verona trova il canestro che manda a punti tutte le orange per il successo finale 81-43.

IL TABELLINO

Famila Wuber Schio - Allianz Geas Sesto San Giovanni 81 - 43 (25-10, 46-21, 64-29, 81-43)

FAMILA WUBER SCHIO: Bestagno 2 (0/1, 0/1), Sottana* 5 (1/3 da 2), Sivka 6 (3/5, 0/2), Verona C. 2 (1/4, 0/3), Guirantes* 18 (5/7, 2/3), Crippa 9 (0/1, 3/4), Chagas 4 (1/1, 0/2), Parks* 7 (1/3, 1/3), Keys* 2 (1/2 da 2), Penna 13 (2/3, 1/4), Reisingerova* 13 (3/5, 1/1)
Allenatore: Dikaioulakos G.
Tiri da 2: 18/35 - Tiri da 3: 8/23 - Tiri Liberi: 21/26 - Rimbalzi: 45 10+35 (Bestagno 8) - Assist: 23 (Sottana 8) - Palle Recuperate: 9 (Guirantes 2) - Palle Perse: 14 (Guirantes 5)

ALLIANZ GEAS SESTO SAN GIOVANNI: Dotto C.* 4 (2/3, 0/3), Moore* 16 (6/11, 0/1), Conti 5 (1/2, 1/4), Begic NE, Arturi, Bestagno, Tava 3 (1/2, 0/2), Trucco* 3 (1/5, 0/3), Panzera* 2 (1/7, 0/3), Gwathmey* 10 (3/10, 0/2)
Allenatore: Zanotti C.
Tiri da 2: 15/41 - Tiri da 3: 1/20 - Tiri Liberi: 10/12 - Rimbalzi: 36 12+24 (Trucco 12) - Assist: 11 (Bestagno 3) - Palle Recuperate: 8 (Trucco 2) - Palle Perse: 19 (Dotto C. 3)
Arbitri: Salustri V., Rudellat M., Bettini C.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, trionfo del Famila Schio all’Opening Day

VicenzaToday è in caricamento