rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Altro

Atletica: la vicentina Elena Bellò conquista il record italiano indoor sui 1000 metri

Il miglior risultato a Birmingham è quello sulla distanza spuria della vicentina che batte il tempo fatto registrare l’anno scorso dall'abruzzese Gaia Sabbatini

Nel fine settimana a Birmingham in Gran Bretagna si è svolta l’ultima tappa del World Indoor Tour (livello gold), il massimo circuito internazionale itinerante per quanto riguarda l’atletica leggera al coperto. Di fatto un “antipasto” degli Europei Indoor, che si disputano a Istanbul dal 2 al 5 marzo 2023. All’evento hanno partecipato cinque azzurri, tra cui i vicentini Ossama Meslek, che ha sfiorato il record italiano nei 1500 metri, mentre la vicentina Elena Bellò ha realizzato il record italiano dei 1000 metri.

IL RECORD ITALIANO NEI 1000 INDOOR DI ELENA BELLO’
Elena Bellò infatti ha firmato il nuovo record italiano, timbrando un bel 2:37.09 e cancellando così il 2:38.67 che Gaia Sabbatini aveva corso un anno fa proprio a Birmingham. Prestazione interessante dell’azzurra, che chiude in quarta posizione nella gara vinta da Laura Muir (2:34.53) davanti alla rumena Claudia Bobocea (2:35.35) e alla polacca Sofia Ennaoui (2:35.69). La distanza dei 1000 metri è considerata spuria ed è assente nei grandi appuntamenti internazionali.

OSSAMA MESLEK SFIORA IL RECORD TRICOLORE NEI 1500 INDOOR
Nei 1500 metri maschili invece Ossama Meslek si è fermato a 22 centesimi dal suo record italiano, siglato proprio lo scorso anno sulla pista britannica. L’azzurro ha chiuso al sesto posto con il tempo di 3:37.50 nella gara vinta dall’inglese Neil Gourley (3:32.48, per lui record nazionale) davanti allo spagnolo Adel Mechaal (3:33.28, primato iberico) e all’irlandese Andrew Coscoran (3:33.49).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica: la vicentina Elena Bellò conquista il record italiano indoor sui 1000 metri

VicenzaToday è in caricamento