rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica Albettone

Rifondazione contro l'inaugurazione del secondo tratto della Valdastico Sud

Comunicato del circolo Prc "Catterina Martello Lonigo" e Basso Vicentino sull'apertura del secondo tratto da Longare ad Albettone, Vicenza: "Siamo ancora in attesa delle risposte sui rifiuti tossici"

"Altra inaugurazione oggi al Albettone dell’autostrada Valdastico Sud. Autostrada che procede indisturbata il suo nuovo tratto verso Rovigo nonostante le irregolarità e la devastazione che sta creando per il territorio del Basso Vicentino - scrive Antonella Zarantonello,  segretaria del circolo PRC "Catterina Martello Lonigo" e Basso Vicentinoil - Non dimentichiamo che sotto il manto d’asfalto si nasconde una discarica abusiva di materiale ferroso non trattato, contenente sostanze chimiche nocive (quali nitrati, solfati, cloruri, piombo, nichel) in notevole quantità come denunciato più volte da vari comitati locali".


"Questi comitati non hanno ancora ricevuto risposta ne dalla procura antimafia e ne dal Parlamento Europeo dopo l’interrogazione dell’onorevole Andrea Zanoni del luglio 2012 - prosegue Zarantonello -  Oltre a queste risposte stiamo aspettando anche giustizia per il tratto di Agugliaro. Chiediamo soprattutto al sindaco di Albettone Joe Formaggio il perché, invece di proseguire legalmente e di bloccare i lavori nell’attesa delle risposte, si preferisce continuare inaugurando oggi anche l’apertura del casello ad Albettone. Una vergogna sulla vergogna!"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifondazione contro l'inaugurazione del secondo tratto della Valdastico Sud

VicenzaToday è in caricamento