Cielo sereno e temperature in diminuzione: le previsioni per il fine settimana

Tempo più stabile con pressione in nuovo aumento. Da domenica l'afflusso di correnti più umide/instabili da sud-ovest determinerà maggiore nuvolosità con probabilità di precipitazioni

Le previsioni meteo Arpav

venerdì 18. In pianura sereno o poco nuvoloso, sulle zone montane nuvolosità irregolare alternata a schiarite, anche ampie, specie sulle Dolomiti.
Precipitazioni. Generalmente assenti.
Temperature. Minime senza notevole variazioni, massime in generale diminuzione salvo in quota dove risulteranno stazionarie.
Venti. In pianura dai quadranti orientali deboli/moderati, a tratti tesi sulle zone costiere. In quota deboli/moderati dai quadranti settentrionali.

sabato 19. Iniziale locale nuvolosità bassa in successivo diradamento lascerà spazio a cielo sereno o poco nuvoloso salvo maggiori annuvolamenti sulle zone montane durante le ore centrali.
Precipitazioni. Generalmente assenti.
Temperature. Minime in diminuzione, in aumento in quota; massime in ulteriore diminuzione, stazionarie in quota.
Venti. In pianura in prevalenza deboli orientali salvo moderati rinforzi fino a parte della mattinata sulla costa. In quota deboli o molto deboli settentrionali al mattino, occidentali al pomeriggio.
Mare. Fino a parte della mattinata mosso, poi poco mosso. 
Previsione Altezza Onde

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

domenica 20. In pianura sereno o poco nuvoloso, sulle zone montane al mattino sereno o poco nuvoloso con possibili nubi basse al primo mattino sulle Prealpi, nel pomeriggio/sera tendenza ad aumento della nuvolosità a partire dalle zone montane. Precipitazioni al mattino generalmente assenti, nel corso del pomeriggio aumento della probabilità fino a medio-bassa (25-50%) di locali fenomeni sulle zone montane. Temperature minime senza notevoli variazioni in pianura, in calo in quota; massime in aumento sulla pianura centro-meridionale, stazionarie altrove, in diminuzione in quota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento