rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Meteo

Maltempo, caduti picchi di oltre 100mm anche sulla pianura vicentina

La situazione meteo per i prossimi giorni

Il maltempo ha colpito duramente il Veneto a causa della persistenza di una circolazione ciclonica che ormai da oltre due giorni sta producendo incessanti precipitazioni. Acuto del maltempo ieri, martedì 27 febbraio, quando sono caduti picchi di oltre 120mm sulla fascia prealpina veneta, ma con punte di oltre 100mm anche sulla pianura vicentina.

Accumuli che sommandosi agli oltre 30-40mm della notte appena trascorsa sfiorano localmente punte di 200mm in 36 ore. Questo fatto, unitamente al rialzo della quota neve per via dei venti sciroccali (con conseguente parziale fusione del cospicuo manto nevoso presente anche sulle Prealpi), sta determinando condizioni di criticità con fiumi in piena, locali esondazioni e allagamenti, in particolare tra Vicentino e Padovano. 

Come segnala Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com, oggi, mercoledì 28 febbraio, tempo ancora a tratti perturbato con ulteriori precipitazioni sparse, localmente ancora di moderata intensità o a carattere di rovescio in particolare ancora una volta soprattutto su fascia prealpina, pedemontana e tra Vicentino e Padovano. Tempo instabile anche tra giovedì e venerdì con risalita di precipitazioni sparse da Sud verso Nord, pur intermittenti, nevose solo a quote medio-alte. Sabato probabile tregua in attesa di una nuova intensa perturbazione domenica, che sarà tuttavia da confermare nell'entità dei fenomeni. Seguiranno importanti aggiornamenti. 

Meteo Vicenza

Tempo spesso piovoso fino a venerdì compreso, pur con delle pause asciutte, ma con rischio ancora di rovesci sia in pianura che sulle Prealpi. Sabato più asciutto con solo occasionali fenomeni, mentre domenica arriva una nuova perturbazione con rischio piogge intense. Temperature massime sui 13/15 gradi, minime intorno ai 7/9 gradi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, caduti picchi di oltre 100mm anche sulla pianura vicentina

VicenzaToday è in caricamento