44° Marcia del Cuco a Nove

Marcia del Cuco (immagini di archivio)

Domenica 21 maggio alle 7.30 si svolgerà la 44° Marcia del Cuco, manifestazione podistica ludico-motoria con 3 percorsi pianeggianti di 6, 12 e 22 chilometri a Nove. Ritrovo e partenza da piazza Fabris fino alle 8.30 per km. 22 e fino alle 9.30 per km. 6 e 12 con itinerari percorribili fino alle ore 13. Previsti ristori con somministrazione di bevande lungo i vari tragitti (uno per km. 6 - tre per km. 12 - quattro per km. 22) più un ristoro finale comune a tutti i partecipanti. L'evento sportivo, organizzato dall'Associazione Podisti Nove, sarà valido per i concorsi Fiasp, IVV, Donne Podiste e Piede Alato. Vedi anche: "Marcia del Cuco 2016".

PERCORSO. Si snoderà tra la campagna e il fiume Brenta, dove si potrà ammirare un’oasi naturalistica, e si attraverserà il "Bosco Magico" (un percorso naturalistico nei pressi dell’alveo del Brenta, che è stato modificato, inserendo un "tracciato narrativo" ispirato al mondo delle fiabe).

ISCRIZIONI: per i gruppi entro la serata di venerdì 19 maggio - per i singoli atleti fino all'orario massimo di partenza.

QUOTE DI ISCRIZIONE: 2 euro per i soci Fiasp - 2.50 euro per i non soci Fiasp.

INFORMAZIONI: Luciano Pigato (0424/828159 o 333/5479672).

marcia del cuco 1-2

ELENCO SPORT

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Basilica Palladiana
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Prima domenica del mese: Musei gratuiti per i vicentini

    • Gratis
    • 2 maggio 2020
    • Musei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento