menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Dioma, da oggi di proprietà degli operai

La Dioma, da oggi di proprietà degli operai

Vicenza, Leonardo Martini muore senza figli, lascia la sua azienda agli operai

Sarà una prova difficile quella che attende gli operai della Dioma, azienda vicentina di successo. Morto senza eredi, il titolare ha deciso di lasciare la fabbrica in mano ai suoi operai

Il funerale all'interno del suo capannone, dove costruiva componenti per auto. Lorenzo Martini, 72 anni, padron della Dioma, ed ex militante della sinistra extraparlamentare,  è morto dopo una breve malattia, senza eredi, e ha deciso di lasciare l'azienda ai suoi dipendenti


Il sogno marxista di una fabbrica in mano agli operai o più semplicemente, è il gesto di un uomo che teneva alle persone che lavorano per lui. Sorpresa e commozione tra i dipendenti che hanno detto a Il Giornale di Vicenza: "Ora non dobbiamo tradirlo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arriva il nuovo gioco di Chiara Ferragni, made in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento