rotate-mobile
Cronaca

Verona, occupa casa popolare e ruba la corrente: vicentino denunciato

Sono state ancora una volta le segnalazioni ad allertare la Polizia municipale, che si è diretta all'immobile di via Mantovana dove ha fermato il nordafricano, regolare sul territorio e residente nel territorio berico

Un cittadino marocchino di 41 anni, residente nel Vicentino e in possesso di regolari documenti italiani, è stato denunciato per occupazione abusiva di edifici pubblici, danneggiamento e furto di energia elettrica.

L’uomo, infatti, è stato fermato dalla polizia municipale mentre occupava abusivamente un immobile di proprietà comunale, in gestione ad Agec, in via Mantovana 96. Accompagnato al Comando per ulteriori accertamenti, è stato rilasciato su disposizione del Pubblico Ministero di turno. L’intervento, eseguito con l’ausilio di personale Agec che ha aperto una porta laterale della casa, è stato effettuato a seguito della segnalazione di occupazione abusiva dell’immobile da parte di persone non autorizzate.

L’intero immobile è stato quindi ripreso in consegna dal personale Agec, che ha provveduto a riposizionare idonee chiusure alle aperture forzate.

da VeronaSera

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, occupa casa popolare e ruba la corrente: vicentino denunciato

VicenzaToday è in caricamento