rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Arzignano / Via Francesco Baracca

Rifiuti abbandonati, ennesimo episodio in provincia: multa di 500 euro

"Il fenomeno è sempre sotto stretta sorveglianza della Polizia locale. Certo però, che è assurdo continuare a rincorrere chi non si vuole adattare alle normali regole di convivenza", dichiara il sindaco di Arzignano Alessia Bevilacqua

Il controllo della Polizia locale in via Baracca, ad Arzignano, ha rilevato un nuovo episodio di rifiuti abbandonati.

Nel punto di raccolta rifiuti adiacente al parcheggio sterrato del condominio Pellizzari gli agenti, tramite l'ispezione dei sacchi di rifiuti presenti, contenenti materiale indifferenziato, hanno reperita documentazione sensibile tale da risalire al responsabile della violazione amministrativa del regolamento comunale per la gestione dei rifiuti.

Il trasgressore è un 38enne, originario del Blangladesh, residente nel comune vicentino. L'uomo dovrà pagare una multa di 500 euro. "Ancora un altro caso di abbandono di rifiuti - sottolineano il sindaco Alessia Bevilacqua e il vicesindaco Enrico Marcigaglia - Il fenomeno è sempre sotto stretta sorveglianza della Polizia locale. Certo però, che è assurdo continuare a rincorrere chi non si vuole adattare alle normali regole di convivenza"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati, ennesimo episodio in provincia: multa di 500 euro

VicenzaToday è in caricamento