Commerciante rapinato da due "bulletti" per 15 euro: fermati un 16enne ed un 17enne

I fatti si riferiscono a mercoledì mattina quando il titolare dell'alimentari e tabacchi di via Trento, ad Arzignano, ha chiesto l'intervento dei carabinieri dopo l'aggressione. I due baby rapinatori fanno parte del gruppetto che già la settimana prima aveva derubato il 76enne

Mercoledì, due giovani, dopo essere entrati nell’alimentari tabacchi di via Trento di Arzignano, hanno minacciato il titolare 76enne, Mario Lovato, di sdraiarsi a terra dietro il bancone e, mentre uno dei due ragazzi spingeva e controllava l’uomo, il secondo si impossessava del denaro contenuto nel registratore di cassa (15 euro).

Dopo la rapina i due giovani si sono allontanati a piedi nelle vie limitrofe, mentre il titolare dell'esercizio commerciale ha chiesto l'intervento dei carabinieri. I militari, grazie alle precise indicazioni fornite dal commerciante, hanno identificato i due rapinatori: due minorenni arzignanesi (uno classe 2002 ed il secondo classe 2003), che già il 3 ottobre, con altri due ragazzi, erano entrati nel locale molestando il titolare e sottraendo alcuni pacchetti di sigarette.

Anche in quella circostanza la tempestiva segnalazione della vittima e le sue accurate descrizioni, avevano permesso ai militari di dare un nome ed un volto a quei giovani “bulletti”, che venivano segnalati alla procura per i minorenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dei fatti è stata immediatamente informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Venezia, che valuterà le misure da adottare. I due giovani sono stati denunciati in stato di libertà per rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Vicenza riparte, la prima giornata di fase 2 dopo il lockdown: il LIVE

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

  • Stop agli assembramenti-spritz, Rucco firma l'ordinanza: aperitivo solo al bar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento