Pianezze, è morta la cagnolina Surya: "Indagine per trovare il responsabile"

Non ce l'ha fatta la cagnolina vittima di un ignobile atto. Su tutte le furie il sindaco di Pianezze: "Troveremo chi è stato"

Non ce l'ha fatta la piccola Surya, cagnolina di quattro anni vittima di un ignobile gesto. Lo scorso 18 giugno l'animale è stato ricoverato in una clinica veterinaia per avvelenamento dopo aver ingerito un boccone di cibo letale, probabilmente contaminato con del veleno per topi. Il fatto è accaduto sul sentiero delle Strambane che porta da Pianezze a Molvena.

Il Comune di Pianezze ha già avvisato i cittadini di questa odiosa pratica. La piccola cagnolina è spirata nella serata di ieri e sulla vicenda è intervenuto il sindaco Luca Vendramin il quale, informato dalla propietaria di Surya, ha annunciato che metterà in atto tutti gli stumenti possibili per trovare i responsabili: "Stiamo valutando alcune posizioni, un’indagine ci sarà, lo garantisco”.

Nel frattempo il caso ha suscitato lo sdegno di tutta la popolazione. Molti cittadini si sono recati lungo il sentiero delle Strambane per bonificare l'area alla ricerca di quelle micidiali e infami trappole per animali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Coronavirus, superati i 10mila contagi in Veneto: diminuiscono i ricoverati

  • Coronavirus è nell'aria e nelle superfici? Ecco quante ore rimane

Torna su
VicenzaToday è in caricamento