Malore fatale per il comandante: la Polizia locale piange la morte di Giuseppe Lago

Stroncato da un infarto nel suo giorno di riposo, si è spento così il 60enne, originario di Fontaniva (Padova), che da oltre 30 anni regolava l'ordine a Pozzoleone

Giuseppe Lago (foto: Facebook)

La sua vita è stata interrotta troppo presto da un infarto. E' morto così Giuseppe Lago, comandante della Polizia locale di Pozzoleone. E' morto nel suo giorno di riposo.

Originario di Fontaniva (Padova) dove viveva con la moglie e il figlio, da oltre 30 anni prestava servizio nel Vicentino. "Ha servito e onorato il nostro territorio per ben 37 anni - ha raccontato il sindaco di Pozzoleone Edoardo Tomasetto in un post su Facebook -  non riesco ad immaginare un domani senza di lui. Sono combattuto, affranto, sconsolato. Con il mio “Commandant” è così che lo chiamavo amichevolmente, ho condiviso molto di più di un semplice rapporto di lavoro. C’ho condiviso battaglie, pensieri e preoccupazioni. È stato un ottimo consigliere che, grazie alla sua grande esperienza nel campo, mi ha saputo donare non pochi consigli per agire nel migliore dei modi al servizio della nostra comunità. Perché di comunità dobbiamo parlare, Beppe è diventato a tutti gli effetti uno di noi. Il suo impegno, la sua dedizione per il lavoro e per l’organizzazione della Fiera di San Valentino sono indescrivibili. Non ho parole. Oggi abbiamo perso una colonna portante".

Anche il sindaco di Fontaniva, Edoardo Pitton, l'ha voluto ricordare: "Improvvisamente è venuto a mancare il nostro concittadino...Dispiaciuti, porgiamo le più sentite condoglianze alla sua famiglia e un pensiero di vicinanza a tutta la comunità di Pozzoleone". 

Una morte che ha lasciato profondo sgomento come testimoniano i tanti post che sono stati pubblicati in suo ricordo dalla notizia della sua scomparsa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento