Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Malo, colpito da un malore dopo la Stella: Gino Albanelli è morto

L'86enne aveva appena salutato gli amici che erano passati a fargli gli auguri di Natale con il carro della Stella, quando si è sentito male. Caduto a terra è morto sul colpo. Da giovane aveva fatto l'autista per il Vicenza Calcio

Gli amici della Stella di Natale erano  appena passati a salutarlo e se ne stavano andando, quando Gino Albanelli si è sentito male. Un colpo improvviso che ha esso fine alla sua vita. L'86enne è caduto a terra, sbattendo violentemente la testa e morendo sul colpo. 

Il decesso è avvenuto attorno alle 21, dopo la visita del gruppo parrocchiale “Gli amici del carro di Natale”. L'anziano era molto conosciuto in paese. Per molti anni aveva lavorato come autista, iniziando la sua carriera alle fine degli anni cinquanta con il gruppo “Lanerossi Vicenza Calcio”. Il suo compito era quello di accompagnare i giocatori nelle partite che la squadra giocava in trasferta in giro per l’Italia.  Negli anni successivi l’autista,  era stato incaricato di accompagnare in azienda tutti gli operai maladensi che lavoravano alla Lanerossi di Schio per poi, infine, passare alle Ftv. Lo piangono la moglie Luciana e i figli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malo, colpito da un malore dopo la Stella: Gino Albanelli è morto

VicenzaToday è in caricamento