menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

La violenza del sabato sera: sballo e armi in via Zamenhof a Vicenza

Droga, coltelli e numerose chiamate al pronto soccorso, soprattutto nei weekend. L'area a Vicenza Est, dove si concentrano molti locali, sta diventando un vero e proprio "bronx" popolato da tantissimi minori

Coltelli, risse, spranghe. Ma anche droghe dei tipi più svariati e alcol, tanto alcol. E lampeggianti a tutte le ore della notte, tra volanti ed ambulanze. 

E' la fotografia di via Zamenhof, l'area di Vicenza Est dove si concentrano numerosi locali frequentati da giovanissimi ed americani, in partcolare nel fine settimana. Gli interventi delle forze dell'ordine e dei sanitari del suem 118, riassunti da Il Giornale di Vicenza, sono senza soluzione di continuità. Le sonori sbornie dei clienti spesso non finiscono nel mal di testa di domenica mattina, ma degenerano in risse violente, con spranghe e bastoni, ed in ricoveri ospedalieri per ragazzini che forse non hanno nemmeno il diploma di terza media. 


Non solo. Non è raro che durante i controlli saltino fuori coltelli e droghe di vario tipo, in particolare speed e anfetamine. I gestori dei locali si difendono, giustificati anche dal fatto che gli interventi avvengono all'esterno e sottolineando che spesso i minori si portano l'alcol "da casa". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento