rotate-mobile
Cronaca Valdagno

La piaga dei furti continua: preso di mira l'ospedale di Valdagno

Continuano gli episodi di microcriminalità nel Vicentino: non solo le razzie nelle scuole dell'ultimo periodo, razziati anche vari esercenti e perfino i nosocomi. Ultimo quello del Comune dell'Alto vicentino

Continuano gli episodi di microcriminalità nel Vicentino: non solo le razzie nelle scuole dell’ultimo periodo, di mira al solito anche vari esercenti e perfino i nosocomi.

SGOMINATA BANDA DI TOPI D'OSPEDALE

RAZZIA OVUNQUE. Ultimo episodio del genere in ordine di tempo, il furto all’ospedale nuovo di Valdagno dove i malviventi sono entrati nella notte e hanno portato via le monetine dai distributori automatici di bevande. Sempre nelle scorse ore è stato presa di mira la scuola dell’infanzia di Monticello Conte Otto e una parrucchiera di Vicenza: i malviventi hanno sfondato la porta in vetro e hanno svaligiato la cassa. Ignoto il bottino, indagano le forze dell’ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piaga dei furti continua: preso di mira l'ospedale di Valdagno

VicenzaToday è in caricamento