rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Omicidio Lidia Miljkovic, una lettera di avvertimento recapitata pochi giorni prima della tragedia

Emergono nuovi particolari sui giorni precedenti alla morte della giovane mamma, uccisa per mano dell'ex marito

Nella cassetta della posta della nuova abitazione che Lidia Miljkovic e il compagno Daniele Mondello stavano acquistando a Vicenza, era stata fatta recapitare una lettera anonima, scritta con una calligrafia quasi incomprensibile che, oggi, viene letta come un avvertimento.

Una lettera che riportava le parole: "non andare in giro", firmato "una tua amica".

Dettagli che arrivano per voce del compagno Daniele Mondello che, assieme alla famiglia della giovane donna freddata in via Vigolo dalla furia omicida dell'ex marito, non si danno pace per quanto accaduto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Lidia Miljkovic, una lettera di avvertimento recapitata pochi giorni prima della tragedia

VicenzaToday è in caricamento