rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Forza l'ingresso dell'ex-Inail, la polizia lo trova con due coltellini: denunciato 34enne

L'uomo è stato fermato nel corso dei controlli straordinari del territorio da parte della polizia

Si è conclusa nella giornata di lunedì un mirato servizio straordinario di controllo del territorio, iniziato venerdì sera e disposto, su indicazione del questore della provincia di Vicenza, Dario Sallustio, in considerazione delle varie segnalazioni ricevute nelle scorse settimane in ordine alla recrudescenza di alcuni reati contro il patrimonio, soprattutto furti e spaccate, avvenuti in città.

In particolare, nella serata di venerdì, all’interno dell’area degli uffici ex-Inail, è stato rintracciato un uomo che, dopo avere forzato l’ingresso dell’edificio, si è insediato all'interno senza giustificato motivo. Il soggetto, che si è dimostrato collaborativo, è stato identificato in P.A., 34enne cittadino italiano. L'uomo è stato trovato in possesso di due coltellini: dopo essere stato accompagnato presso gli uffici della questura e sottoposto al fotosegnalamento, è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria per possesso di armi e oggetti atti a offendere. La questura non ha potuto procedere anche per l’effrazione per la mancanza della condizione di procedibilità prevista dalla legge Cartabia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza l'ingresso dell'ex-Inail, la polizia lo trova con due coltellini: denunciato 34enne

VicenzaToday è in caricamento