rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Coronavirus, controlli in città: 51 persone sanzionate, multata una pizzeria

Sono stati 441 i controlli eseguiti dalla Polizia locale per strada e 153 le verifiche effettuate sulle attività commerciali da venerdì a lunedì

Weekend lungo di controlli serrati per la Polizia locale di Vicenza che, come le altre forze dell'ordine, aveva ricevuto il preciso input di verificare il rispetto delle disposizioni anticontagio.

Da venerdì 10 aprile a lunedì 13 aprile, giorno di Pasquetta, sono state 441 le persone controllate per strada, di cui 211 a piedi e 230 su veicoli.

Di queste, 51 sono state sanzionate con 400 euro di multa per spostamenti non giustificati. Nella maggioranza dei casi si è trattato di cittadini che, malgrado il divieto e i ripetuti appelli, sono stati sorpresi passeggiare senza adeguata motivazione lontano da casa, soprattutto in centro storico.

Come prevedibile, è stato lunedì di Pasquetta il giorno che ha fatto registrare un maggior numero di sanzioni. Su 132 perone controllate, di cui 70 a piedi e 62 su veicoli, 20 sono state quelle sanzionate. Di queste, nove appartengono ad un unico gruppo sorpreso in un cortile di viale Trento mentre festeggiava un compleanno senza badare alle norme che vietano l'assembramento: per ciascuno degli invitati e per il festeggiato è scattata la sanzione di 400 euro.

Nel giorno di Pasqua su 102 persone controllate 14 sono state quelle sanzionate. Andando a ritroso, 95 risultano i controlli eseguiti sabato con otto sanzioni; 112 quelli di venerdì con 9 sanzioni.

Quanto alle verifiche compiute nei quattro giorni del weekend su 153 attività ed esercizi commerciali, l'unica sanzione ha riguardato una pizzeria il cui gestore è stato sorpreso mentre consegnava delle pizze non a domicilio, attività consentita, ma direttamente in ristorante.

Com'è noto, il divieto di spostamento dall'abitazione salvo che per comprovate esigenze di salute, lavoro o necessità, è stato prorogato fino al 3 maggio. I controlli della Polizia locale proseguiranno pertanto anche nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli in città: 51 persone sanzionate, multata una pizzeria

VicenzaToday è in caricamento