rotate-mobile
Cronaca Bassano del Grappa

Bassano, Tomba "la bomba" viene a recuperare la Panda della mamma: "Grazie ai carabinieri"

Mattinata vip al comando dei carabinieri di Bassano. Il plurimedagliato Alberto Tomba è venuto a ritirare l'auto che gli era stata ribata giorni prima e poi recuperata dai suoi ex colleghi nel corso di un'articolata operazione

Alberto Tomba, il plurimedagliato sciatore, nonchè ex carabiniere, si è recato martedì mattina al comando di Bassano per ritirare la Fiat Panda della mamma, rubata il 7 novembre e recuperata alcuni giorni dopo dai militari, durante una fase di una complessa operazione che ha portato a tre arresti e due denunce. Il campione ha ringraziato pubblicamente gli ex colleghi e ha preferito intrattenersi con loro anziché con la stampa. 

Inoltre, sono tornati ai legittimi proprietari anche 18 pneumatici per Tir rubati ad Arsié, più altro materiale da trasporto, presso la ditta “Autotrasporti Frison Luigi srl”, rubati fra il 15 ed il 16 novembre, per un controvalore di 5000 euro e un Fiat Ducato della ditta “Safimet srl”, di Arezzo, compendio di un furto il 15 novembre a San Nazario. 


Le indagini sono tutt'ora in corso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassano, Tomba "la bomba" viene a recuperare la Panda della mamma: "Grazie ai carabinieri"

VicenzaToday è in caricamento