rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Alimentazione

Albicocche: sono buonissime e fanno bene, ricetta golosa

Le proprietà di questo frutto estivo tutto da gustare, e un dolce facile da fare ma di sicuro successo

Le albicocche hanno un colore allegro, sono morbide e vellutatedalla dolcezza squisita e dal profumo inebriante. Ma non sono solo golose: apportano anche tanti benefici per la salute. Chi l’ha detto che ciò che è buono non fa bene?

Basso contenuto calorico: 50 calorie per 100 grammi se si tratta di albicocche fresche. Sono ricche di fibre alimentari, antiossidanti, vitamine e minerali. Inoltre posseggono sostanze fitochimiche che aiutano a prevenire le malattie cardiache, a ridurre il colesterolo Ldl (anche detto “colesterolo cattivo”) e sono alimenti anti-cancro.

Vitamina A e caroteni noti per avere proprietà antiossidanti e per fare bene alla vista. La vitamina A è necessaria anche per mantenere sana la pelle e le mucose. Il consumo di frutta ricca di caroteni aiuta anche il corpo a proteggersi dal tumore ai polmoni e della cavità orale. 

Vitamina C di cui le albicocche sono ricche, aiutano l’organismo a resistere contro le infezioni e a combattere i radicali liberi.
Questi frutti, inoltre, sono un’ottima fonte di minerali come potassio, ferro, zinco, calcio e manganese. Il potassio, soprattutto, aiuta a mantenere la salute del cuore e un buon equilibrio degli elettroliti nel corpo, regolando frequenza cardiaca e pressione sanguigna.

Polifenolici antiossidanti come la luteina, la zeaxantina e la criptoxantina. Questi composti agiscono come veri e propri spazzini nei confronti dei radicali liberi, che a loro volta sono tra le principali cause di invecchiamento e tumori. Ancora, la zeaxantina aiuta a proteggere gli occhi dalle malattie di degenerazione maculare legate all’età avanzata.

Le albicocche in cucina

Le albicocche possono essere usate in diversi modi in cucina: dalle marmellate alle gelatine, fino agli sciroppi, alle macedonie e ai liquori. A colazione, come frullato, a pranzo o anche a fine pasto, come sorbetto. 

CLAFOUTIS DI ALBICOCCHE

Ingredienti: albicocche 700 g, farina 130 g, zucchero 150 g, burro 50 g, uova 3, latte 1/3 L., zucchero vanigliato qb, zucchero di canna, vaniglia.

  • Imburrate una teglia rettangolare, adagiatevi sopra i frutti lavati, snocciolati e tagliati in quarti. Spolverizzateli di zucchero di canna, e qualche goccia di succo d'arancia.
  • Preriscaldare il forno. Sciogliere il burro. Mescolare la farina e lo zucchero in una ciotola. Aggiungere le uova, mescolare bene. Aggiungere il latte, poi il burro fuso. Mescolate bene il tutto. Aggiungere un po' di aroma naturale di vaniglia.
  • Coprite le albicocche con il composto ottenuto. Spolverizzate il tutto con la bustina di zucchero vanigliato.
  • Infornare al termostato a 180°, per 45 minuti.

Albicocche, controindicazioni

Le albicocche fanno bene alla salute ma un eccessivo consumo può avere un effetto lassativo che non dovrebbe presentarsi con un consumo normale e regolare. Anzi le albicocche grazie al loro contenuto di fibre favoriscono la regolarità intestinale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albicocche: sono buonissime e fanno bene, ricetta golosa

VicenzaToday è in caricamento