Coronavirus, Zaia: «Aumento positivi perché molti tamponi in magazzino». Al governo: «Fateci riaprire prima del 3 maggio»

Nella conferenza di venerdì il presidente della Regione Veneto lancia un appello al governo: «Siamo in mezzo lockdown, chiediamo a Roma di permetterci sperimentazioni con alcune aziende»

Nella conferenza stampa di venerdì Luca Zaia snocciola i dati dell'emergenza Coronavirus in Veneto e conferma l'andamento positivo della regione per quanto riguarda le curve di contagio. Sull'aumento dei tamponi positivi degli ultimi due giorni specifica: «Abbiamo un magazzino  pieno di tamponi fatti ma ancora da processare, sono circa 3 mila, quindi  è inevitabile che aumentino i numeri dei contagiati ogni giorno»

Diversa invece la situazione degli ospedali dove attualmente i ricoverati sono 1521 i ricoverati in area non critica e 257 quelli in terapia intensiva. È proprio questo ultimo dato l'indicatore dello stato di tenuta della sanità veneta, secondo Zaia: «La nostra soglia di pericolo per le terapie intensive era 300, siamo scesi e confidenti nel fatto che il trend sia confermato. Inoltre il dato è un indicatore sulla curva del contagio. In Veneto la terapia intensiva ha acuto una crescita costante e poi una discesa a picco: è esattamente la curva di Wuhan». 

Infine il predisente della Regione ha parlato delle misure di stop alle  imprese prorogato fino al 3 maggio: «Io auspico che si riparta gradualmente ma se non si arriva al tre maggio con tutti i sistemi di sicurezza è inutile, ma auspico che arrivi presto la liberalizzazione della produzione di mascherine. In Veneto, con le deroghe, siamo praticamente in mezzo lockdown, io dico al Governo: fateci partire prima, in maniera sperimentale, scegliendo delle imprese disposte a seguire questa strada sulla sicurezza». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Frontale fra 2 auto: 3 feriti, grave una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento