Attualità

Veneto in arancione? Zaia: "Non c'è alcun rischio, i dati sono buoni"

Il governatore oggi impegnato con il commissario straordinario per la vaccinazione anti-Covid, il gen. Francesco Paolo Figliuolo risponde alle voci che si erano diffuse circa un passaggio di fascia dalla prossima settimana, in relazione a ricoveri e contagi

"Non c'è rischio di passare in zona arancione, i dati sono buoni". Queste le parole del governatore Luca Zaia all'Ansa, durante il tour con il commissario straordinario per la vaccinazione anti-Covid, gen. Francesco Paolo Figliuolo in visita in Veneto.

Il presidente Zaia esclude che il Veneto "possa essere 'retrocesso' al prossimo monitoraggio in area arancione. Ora dobbiamo galoppare con i vaccini, se avessimo avuto più dosi avremmo già vaccinato tutti i veneti".

Relativamente al dibattito aperto sul tema del coprifuoco, Zaia si è detto fiducioso che "verrà risolto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto in arancione? Zaia: "Non c'è alcun rischio, i dati sono buoni"

VicenzaToday è in caricamento