menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Zaia: "Curva lentissima a piegare". Dal 1° gennaio pronto il vaccino

Consueto aggiornamento sui contagi da Covid in Veneto. Sono 4.211 i positivi rilevati nelle ultime 24 ore e 107 i decessi. Nel pomeriggio le Regioni in videoconferenza con il governo

Sono 4.211 i positivi rilevati nelle ultime 24 ore, l'incidenza tampone-positivi è pari all'8%. Gli attualmente i positivi raggiungono quota 98.014 mentre i ricoverati sono 3298 di cui 365 in Terapia intensiva (-13) e 2.933 in area non critica (-20). I morti sono 5.268 (+107). Questi i dati relativi al contagio da Covid in Veneto di cui ha dato lettura il governatore del Veneto Luca Zaia nel consueto punto stampa.

BOLLETTINO VENETO 18 DICEMBRE ORE 8

"Questa curva è lentissima a piegare - ha riferito il presidente - perché non abbiamo avuto il lockdown". Non si è sbilanciato invece sulle misure nazionali: "Oggi sentiremo", ha riferito. L'incontro con il governo è infatti previsto nel pomeriggio, in videoconferenza.

Zaia ha poi annunciato che dal 1° gennaio saranno pronte quasi 200mila dosi di vaccino: "Noi siamo pronti, abbiamo acquistato i refrigeratori fino a -80, e pensiamo che i 194.000 vaccini dello stock iniziale li completeremo in una decina di giorni, quindici al massimo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La luna piena del lupo, spettacolo nel cielo di gennaio

Utenze

Canone Rai: come richiedere l'esenzione per l'anno 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Giornata della memoria: “Arsiero mi ha salvata”

  • Attualità

    Masterchef Italia 10, il cerchio si stringe ma Igor è ancora in corsa

  • Attualità

    Amici 2021, Sangiovanni "sbanca" il televoto e sogna un futuro da cantante

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento