Coronavirus, continua la discesa dell'infezione: riaprono Rsa ma anche terme e centri estivi

Il bollettino della Regione Veneto e il punto del presidente del consiglio regionale di martedì

Nulla di nuovo sul versante epidemiologico a otto giorni dall'apertura del 18 maggio Continua il trend positivo di discesa dei parametri di infezione da Covid-19. I tamponi totali effettuati sono 604mila, 13mila più di lunedì. L'indice del contagio secondo il bollettino della RegioneVeneto presentato come di consueto da Luca Zaia è sotto l'1 per mille. Il numero dei nuovi  positivi è di 8 in più di ieri mentre sono 311 le persone uscite dall'isolamento. Aumentano anche i guariti e dimuniscono ancora i ricoverati. 

Nel dettaglio in Veneto ci sono 19105 positivi certificati dall'inizio dell'epidemia mentre sono 2431 gli attualmente positivi. I guariti sono 14788 e i soggetti in isolamento domiciliare 2308. Nelle ultime ore ci sono invece stati altri 8 decessi. In totale i morti in Veneto sono 1886, 1360 dei quali in ospedale. Nei nosocomi veneti ci sono attualmente 454 ricoveri in area non critica e 38 in terapia intensiva. Di questi 177 in area non critica e 11 in terapia intensiva sono ancora positivi al Coronavirus. 

IL PUNTO DI LUCA ZAIA

Il presidente della Regione Veneto ha presentato i dati di martedì annunciando le prossime mosse  del governo regionale anche alla luce della videoconferenza di lunedì pomeriggio con l'esecutivo nazionale. In particolare, i centri estivi «saranno aperti a partire dal 3 giugno per la fascia 3-17, mentre per quella 0-3 è fondamentale che il governo adotti tutte le linee guida approvate», ha spiegato Zaia, annunciando anche la riapertura di tutte le case di riposo «Sono chiuse dall'8 marzo e le riapriamo con nuove linee guida». Il 75% delle 300 Rsa in Veneto hanno avuto zero contagi «Mentre in una ventina - ha aggiunto il presidente della Regione - c'è stata una vera e propria strage». In tutto sono stati 600 i morti nelle strutture, un terzo dei decessi totali. Infine, sblocco totale dal 3 giugno anche di terme e piscine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Dramma della disperazione per una mamma: il figlio 15enne la salva da un gesto estremo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento