Domenica, 16 Maggio 2021
Video

I Verdi: per il Covid chiarezza su «vaccini e test rapidi»

Il consigliere regionale veneto di Lonigo Cristina Guarda chiede conto alla giunta Zaia rispetto a due questioni che hanno lungamente tenuto banco sul tavolo della politica del Nordest

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cristina Guarda, consigliere regionale veneto in quota Verdi, racconta alle telecamere di Vicenzatoday.it la battaglia che il suo partito, anche a livello nazionale sta combattendo affinché ci sia maggiore trasparenza sul tema dei tamponi rapidi per il Covid-Sarà-2. I test secondo i verdi non sono poi tanto affidabili perché non esistono evidenze scientifiche in tal senso. Al contempo Guarda si getta nella mischia della querelle sul possibile acquisto di vaccini fuori dai canali ufficiali che la Regione Veneto avrebbe sondato durante gli ultimi giorni: una questione spinosa che sta scatenando un pandemonio politico.

LEGGI L'APPROFONDIMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Verdi: per il Covid chiarezza su «vaccini e test rapidi»

VicenzaToday è in caricamento