rotate-mobile
VicenzaToday

Una vita tra le viti: il consorzio tutela Colli Berici e Vicenza si racconta in tv

Il format innovativo, ideato e curato direttamente dall’ente, esplorerà i vini e i vitigni del territorio berico. In onda ogni domenica alle ore 13.30 dal 21 maggio su 7 Gold

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

I vini dei Colli Berici approdano sul piccolo schermo: a partire dal 21 maggio, ogni domenica alle ore 13.30 su 7 Gold nazionale, prima di Diretta Stadio, andrà in onda Una vita tra le viti, il programma televisivo ideato e realizzato dal Consorzio Tutela Vini Colli Berici e Vicenza. La trasmissione si comporrà di 14 puntate da 12 minuti, ciascuna dedicata a un argomento relativo alla morfologia del territorio e alla produzione enologica tipica del luogo. Ogni puntata verrà riproposta tre volte in replica la settimana successiva su 7 Gold Triveneto. Ad accompagnare il pubblico in un viaggio tra vitigni e vini autoctoni ci sarà il Direttore del Consorzio Giovanni Ponchia, con visite in vigna e interviste ai produttori. Ogni episodio avrà come ospiti due realtà vitivinicole locali, socie del Consorzio e non, e ne approfondirà i vini quali riflesso del carattere della specifica zona di produzione o espressione del tema affrontato. “Il programma Una vita tra le viti – dichiara Silvio Dani, Presidente del Consorzio – è stato ideato e sviluppato internamente al Consorzio, una scelta che ha permesso di creare una visione d’insieme rappresentativa del territorio da chi lo conosce al meglio e, al contempo, di metterne in luce tutte le singole preziosità. In questo modo, oltre ai vitigni tipici e riconosciuti del nostro territorio come il Tai Rosso e la Garganega, abbiamo avuto l’opportunità di dare il giusto spazio anche a temi e argomenti poco trattati come quello dei tagli bordolesi, che nei Colli Berici danno vita a risultati eccellenti”. Attualmente il Consorzio Tutela Vini Colli Berici e Vicenza conta 28 aziende socie, di cui 25 privati e 3 cantine cooperative, che rappresentano quasi la totalità della produzione complessiva di uve a DOC Colli Berici e a DOC Vicenza. Copre un’area ricca di sfaccettature per la morfologia del territorio, che comprende tratti di pianura, colline, fiumi e laghi, le cui sottozone sono contraddistinte da diverse caratteristiche pedoclimatiche. “I Colli Berici sono un territorio ampio e vario – dichiara Giovanni Ponchia – e i suoi vini esprimono tutta la sua originalità. È stato impegnativo realizzare un programma che ne raccontasse le grandi potenzialità, ma il risultato finale ci ha dato una soddisfazione unica. Per scoprire le bellezze e gli angoli nascosti dei Colli Berici, invito tutti a guardare Una vita tra le viti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita tra le viti: il consorzio tutela Colli Berici e Vicenza si racconta in tv

VicenzaToday è in caricamento