rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Politica

Suicidio al parco giochi di via Adenauer, il commento del sindaco Achille Variati

"Se nella nostra comunità una persona sceglie di togliersi la vita in un parco giochi, a pochi metri da una scuola, luogo di crescita per le nuove generazioni che sono simbolo di speranza, significa che non c’è più spazio per le parole"

“Ci sono eventi che impongono di fermarsi e riflettere. Quanto è accaduto questa mattina è un dramma che lascia senza parole, ci fa sentire impotenti, ci annienta. Uscire di casa come ogni giorno e incontrare la morte nel parco del proprio quartiere, dove un luogo di gioco e serenità viene squarciato dalla scelta più estrema dettata dalla disperazione, è un’esperienza terribile. Si parla di possibili problemi economici all’origine del gesto. Come in altri casi accaduti di recente. Non so se sia vero, non so nemmeno se in questi casi sia giusto individuare una causa precisa, un motivo scatenante per un gesto che non ammette ripensamenti. So solo che questa mattina tutti noi abbiamo perso qualcosa. Perché se nella nostra comunità una persona sceglie di togliersi la vita in un parco giochi, a pochi metri da una scuola, luogo di crescita per le nuove generazioni che sono simbolo di speranza, significa che non c’è più spazio per le parole. Il dramma di una persona diventa il dramma di un’intera comunità con una violenza orribile e sconvolgente. Ed in casi come questi ci si può solo fermare e riflettere”. SUICIDIO NEL PARCO GIOCHI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio al parco giochi di via Adenauer, il commento del sindaco Achille Variati

VicenzaToday è in caricamento