rotate-mobile
Politica

Primo consiglio comunale e prima polemica: il Parco non è più della Pace

Giovedì e venerdì prime sedute a palazzo Trissino per le formalizzazioni degli incarichi ma il dibattito entra già nel vivo a causa di una dichiarazione del neo assessore Celebron

"Una polemica inutile che dimostra sin da subito l'inconsistenza dell'opposizione che ci troveremo davanti".

Così Metteo Celebron, neo assessore della giunta Rucco alle attività sportive, gestione impianti sportivi, innovazione tecnologica, semplificazione amministrativa, protezione civile, a proposito delle critiche alla dichiarazione rilasciata a un quotidiano locale sulla possibilità di cambiare il nome al Parco della Pace. In proposito il consigliere comunale Giovanni Rolando ha già presentato una domanda di attualità, visto che il primo consiglio comunale si svolgerà giovedì e venerdì dalle 17. 

"Io penso che quella denominazione sia frutto di una scelta ideologica, politica e - visto che il "sì" alla nuova base arrivò proprio dal governo Prodi - anche ipocrita. Io preferirei dedicarlo a un vicentino meritevole e, perchè no, magari del mondo dello sport. Il parco è immenso, è stato affidato ad architetti calati dall'alto e sottratto alle proposte dei comitati. Certamente è uno dei punti principali nella mia agenda". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo consiglio comunale e prima polemica: il Parco non è più della Pace

VicenzaToday è in caricamento