Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

Le previsioni meteo annunciano instabilità, con rovesci e temporali sparsi, inizialmente nelle aree montane, e successivamente, su tutto il territorio

A partire dal pomeriggio di oggi, mercoledì 17 luglio, e per tutta la giornata di domani, giovedì 18 luglio, il Veneto sarà interessato da una perturbazione che porterà instabilità, con rovesci e temporali sparsi, inizialmente nelle aree montane, e successivamente, in particolare domani, su tutto il territorio. La dichiarazione ha validità fino alle ore 8 di venerdì 19 luglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce di queste previsioni meteo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Geologica e Criticità Idraulica sulla rete Secondaria in tutti i Bacini Idrografici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

  • Scopri i top 4 agriturismo estivi: freschi, economici e con buona cucina

  • Aperti a Ferragosto: la mappa degli ipermercati e centri commerciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento