rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Borgo Berga

Verona, figlio illegittimo di una contessa vicentina? La risposta nel dna

Un 60enne veronese, deceduto nei giorni scorsi, sosteneva di essere il fratellastro di una nobildonna vicentina. In ballo l'eredità milionaria di famiglia

Quattro avvocati in completo e un accademico della medica si sono dati appuntamento mercoledì alla camera mortuaria dell'ospedale di Verona.  Dovevano prelevare il Dna ad un pensionato di 60 anni, defunto lo scorso 2 novembre, che ora verrà cremato.  Il sessantenne defunto aveva promosso un causa legale contro una vicentina, sostenendo di avere diritto´eredità milionaria che la donna aveva incassato. Entrambi sarebbero figli di una contessa vicentina.

Come in un film, la  nobile avrebbe partorito in gran segreto, dopo una relazione clandestina, affidandolo l'uomo al padre dal quale è stato cresciuto. Correva l'anno 1954, un altro mondo con differenze di classe almeno sulla carta più marcate, tanto da far ignorare all'uomo il suo lignaggio fono a poco tempo fa. come riportato da il Giornale di Vicenza il 60enne ritenendo di avere prove valide, ha promosso dolo di recente. La sua fine è arrivata, però, prima dell'accertamento dei fatti, ma i figli vogliono andare avanti.

Il presidente del tribunale berico Oreste Carbone ha, dunque, ordinato che gli venga prelevato il Dna prima della cremazione, che è in programma a Verona. In ballo una cospicua fetta di eredità della nobile defunta. Dall'altra parte della barricata c'è invece la figlia riconosciuta della contessa, una ricca pensionata vicentina che del presunto fratello non ha mai saputo nulla.  La prassi ora vuole che la stessa sorellastra venga sottoposta al prelievo del Dna; ma poichè la comparazione fra due fratelli non sempre dà risultati certi, è probabile che il giudice ordini lo stesso esame anche su altri consanguinei della contessa. In attesa dei test in queste settimane si sta scavando nel passato per ricostruire una serie di episodi in parte dimenticati, che potrebbero far luce su un segreto inconfessabile che la contessa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, figlio illegittimo di una contessa vicentina? La risposta nel dna

VicenzaToday è in caricamento