Ubriaco picchia una cliente del bar e scappa: fermato dalla polizia

L'aggressore dopo aver colpito con un pugno una 28enne, si è tolto la maglietta ed è scappato per strada

Attimi di follia in un bar di contrà' Porta Padova nella notte tra venerdì e sabato. Un moldavo 36enne ha aggredito, a quanto risulta senza nessun motivo, una cliente del locale per poi scappare a petto nudo per strada. L'uomo, completamente ubriaco, è stato fermato da una volante della polizia e denunciato per lesioni gravi. 

Da una prima ricostruzione sembra che il 36enne, in preda ai fumi dell'alcol, dopo aver dato fastidio agli avventori del bar Ambras si è scagliato contro una ragazza 28enne colpendola con un pugno in faccia e facendola cadere a terra. Gli amici della donna hanno reagito cercando di fermarlo ma l'uomo, che si era tolto la maglietta, ha iniziato a correre per strada dove è stato bloccato dalla polizia chiamata nel frattempo. Sul posto è intervenuto anche il Suem per prestare soccorso alla vittima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento