rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca

Vicenza, sparatoria "passionale" sulle strade all'ora dello spritz: un denunciato

Un 26enne romeno aveva riconosciuto la propria ex a bordo di una Mercedes, con altre 3 persone, ed è scattato l'inseguimento

Gravissimo episodio, martedì sera, tra viale San Lazzaro e via Fermi. Per motivi passionali un 26enne romeno è stato denunciato dopo aver sparato diversi colpi in aria mentre inseguiva un'auto con a bordo la sua ex e altre persone. 

Secondo quanto si apprende, l'avvistamento è avvenuto intorno alle 20, in viale San Lazzaro. La Mini con a bordo i due ragazzi si mette a seguire la Mercedes dove la giovane albanese viaggiava con il nuovo fidanzato ed altre due persone. Il primo colpo in aria viene sparato nei presso della rotatoria di via Fermi e ne segue uno speronamento che porta alla rottura di una ruota della Mercedes. 

La vittima chiama subito la polizia ma, nel frattempo, nonostante la gomma distrutta, l'inseguimento prosegue, fino al nuovo distributore vicino all'Auchan, quando i malcapitati vedono i lampeggiante della polizia. Nel frattempo erano stati saparati altri colpi in aria. 

La Mini, all'arrivo delle forze dell'ordine, spegne i fari e si dilegua, ma la pistola (una scacciacani, in realtà) viene trovata al Bingo della zona e il giovane rintracciato dopo qualche ora. E' stato denunciato per minaccie aggravate,danneggiamento,violenza privata. La questura ne ha richiesto l'espulsione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, sparatoria "passionale" sulle strade all'ora dello spritz: un denunciato

VicenzaToday è in caricamento