Cronaca San Bortolo / Via Virgilio Bardella

Vicenza, furto lampo prima dei botti

15 minuti per svaligiare un appartamento ai confini del centro, sullo spioncino dei vicini del cartoncino per non fare vedere le case affianco. Colpo studiato a tavolino

Nel primo pomeriggio di martedì, mentre in molti si preparavano alla festa dell'Ultimo dell'anno, ladri ancora a lavoro.  Condomini di via Bardella, zona Araceli, presi di mira e tenti sotto controllo. Al primo piano vive una coppia di professionisti stimati in città, vicino a loro i genitori. Quando la padrona di casa  esce per andare a trovare i parenti, giusto una visita veloce senza lasciare il condominio, chiude la porta blindata senza girare due volte la chiave, i ladri, però, sono in agguato.

Sono bastati, infatti, quindici minuti ai malviventi per entrare in casa, filare dritti nella camera padronale e rubare ori e preziosi, tralasciando le altre stanze. Un colpo studiato visto che prima di iniziare con "le grandi manovre" i ladri avevano attaccato del cartoncino agli spioncini delle porte dei vicini in modo da agire incontrastati. Il bottino si aggirerebbe attorno ai 5 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, furto lampo prima dei botti

VicenzaToday è in caricamento