rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Vicenza, danneggia un'auto e fugge: incastrato dalle telecamere

Un 50enne del Bangladesh, alla guida di una Renault Laguna, ha urtato un altra vettura tanto da farla traballare. La polizia locale è riuscita a risalire a lui tramite i filmati

Danneggia una Renault Clio in retromarcia nel tentativo di parcheggiare e poi si dà alla fuga, posteggiando da un'altra parte e rientrando a casa serenamente. Un 50enne del Bangadlesh non sapeva però di essere stato registrato dalle telecamere di videosorveglianza ed è stato prima rintracciato e poi multato dalla polizia locale. La vicenda è successa lo scorso venerdì in via Firenze a Vicenza verso le ore 13.

Raccolte le testimonianze dei presenti e analizzati i fotogrammi del sistema di videosorveglianza installato nell’area, i vigili sono riusciti a risalire alla targa, al modello dell’auto, Renault Laguna, e a trovarla parcheggiata in una via poco lontana con strisciature compatibili al danneggiamento della Clio. Il filmato evidenzia chiaramente il momento esatto in cui durante la manovra di retromarcia per parcheggiare, il 50enne ha urtato l'altra auto tanto da farlo traballare.

Il conducente non riuscendo a posteggiare e, probabilmente resosi conto di quanto commesso, in seguito si è allontanato a bordo del veicolo in direzione della Stazione. La registrazione continua con lo straniero che,  dopo aver parcheggiato l’auto, in maniera disinvolta si dirige verso casa a piedi passando proprio da Via Firenze. L'uomo è stato quindi convocato presso l’ufficio infortunistica del Comando di Vicenza per i chiarimenti in merito alla vicenda e la contestazione dei verbali per essersi allontanato senza fermarsi e fornire i propri dati alla controparte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, danneggia un'auto e fugge: incastrato dalle telecamere

VicenzaToday è in caricamento