Vicenza-Bassano, danni a causa del vento, chiusa la piazza di Marostica

Il vento caldo che spirava ieri in città non è passato senza lasciare traccia, danni a Vicenza e Bassano chiusa per alcune ore la piazza di Marostica. Domenica sera intensa per i vigili del fuoco

La conta dei danni causati dal forte vento spirato domenica pomeriggio e sera sembra un bollettino di guerra, strade interrotte a causa di recinzioni volate via, alberi e lampioni spezzati, la piazza di Marostica chiusa per il rischio che le decorazioni natalizie, tra cui il grande albero di Natale, precipitassero al suolo come accaduto in quel di Pove. 

Non ci sono feriti nel racconto del day after, ma le raffiche di vento che in alcune zone hanno toccato gli 85 km/h, hanno costretto ad una domenica di straordinari i vigili del fuoco di tutta la provincia. Il bassanese la zona più colpita ma danni anche  a Vicenza. 

I primi problemi attorno alle 16, con i mezzi dei vigili del fuoco costretti ad intervenire lungo la provinciale 111 all'altezza dello svincolo di Cartigliano a causa di un cartello piegatosi per il vento e finito per ostruire il passaggio.Sempre in zona sono volate lungo la Nuova Gasparona le recinzioni del cantiere della Pedemontana Veneta, spinte dal vento fino ai bordi della strada. 

A Pove il grande abete di Natale allestito in piazza è crollato a terra, mentre per evitare che una situazione simile, con i rischi che ciò comporta, accadesse anche a Marostica la piazza degli Scacchi è stata chiusa al passaggio per buona parte della serata. A Bassano, in via Macello si sono spezzati anche du pali della luce con i tecnici del comune costretti a isolare e raccoglie i cavi dell'alta tensione, la luce tornerà nelle prossime ore. 

A Vicenza, dove il vento è stato più clemente, disagi in alcune via della zona di Araceli con vasi esposti sul balcone volati a terra lungo viale Trieste e via Massaria, fortunatamente senza danni a persone o macchine parcheggiate, mentre un albero ha bloccato il traffico di via Cialdi attorno alle nove. Situazione ripristinata in poco più di mezzora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento