Vandali in azione sulle montagne: l'appello del Cai

Segnaletiche distrutte, piegate o buttate a terra. La denuncia del club: «Avvisateci»

Cartelli segnaletici divelti oppure fatti a pezzi. A ritrovare le tracce del gesto incivile  nell'area dell'Alpe di Campogrosso sono stati degli escursionisti che hanno avvisato il Cai.

L'episodio è accaduto nel fine settimana e il Cai, lo ha reso pubblico con un  post su Facebook:«sono stati ritrovati in questo stato diversi segnavia CAI. Un gesto ignobile e irrispettoso nei confronti dei tanti volontari che permettono a tutti di frequentare i nostri sentieri in sicurezza», si legge nel post, con l'invito agli escursionisti di segnalare «eventuali atti vandalici al 347 8328898 oppure a cairecoaro@gmail.com»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo: gennaio 1985 la nevicata del secolo

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

Torna su
VicenzaToday è in caricamento