Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Torrebelvicino

Valli del Pasubio, discarica di amianto trovata nel bosco

In un sentiero al confine tra Torrebelvicino e Valli del Pasubio alcuni escursionisti hanno scoperto una discarica di amianto. Nel bosco anche copertoni e vecchi frigoriferi

Strati e strati di amianto erano stati abbandonati lungo il sentiero, nascosti nel bosco tra Torrebelvicino a Valli del Pasubio.  A fare l'amara scoperta un gruppo di escursionisti che negli scorsi giorni avevano deciso di percorrere l´antica strada di sassi che collegava le contrade Pianura, Barbinotti e Cavion con i Cunegati e poi Valli paese. A meno di un chilometro dall'ultima abitazione, nel mezzo del bosco, la discarica abusiva

"Con il nostro gruppo di escursionisti – ha raccontato al Giornale di Vicenza Ivana Smiderle – stavamo facendo una passeggiata quando ci siamo imbattuti in questo brutto spettacolo. Lì vicino avevano scaricato anche una serie di copertoni e un frigorifero, ma quelli sono stati portati quasi subito. L´amianto invece è ancora lì e la cosa ci preoccupa perchè è in gran parte sbriciolato»

Il comune di Torrebelvicino avrebbe già pronto un piano di smaltimento ma si cercano i fondi «Ci siamo occupati fin da subito della questione – sottolinea da Torre l´assessore all´ambiente Alessandra Comparin al Giornale di Vicenza – e abbiamo anche alcuni preventivi per lo smaltimento già pronti. Il problema è che finché non approviamo il bilancio, e quindi sblocchiamo le risorse, non possiamo agire. Per questo intervento di sicuro si supereranno i mille euro, dato che si tratta di rifiuti speciali. Contiamo di risolvere la situazione entro fine maggio»

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valli del Pasubio, discarica di amianto trovata nel bosco

VicenzaToday è in caricamento